Ascea (SA) Sabato 2 dicembre prende il via la terza edizione di Viaggi meridiani ad Ascea (Sa) Palazzo De Dominicis- Ricci .Il primo appuntamento avrà un matinée dal titolo filmare il territorio, dedicato alle scuole medie e superiori.

Medfest Onlus apre il suo Archivio ACM ai giovani studenti del Cilento con la proiezione di video documentari, realizzati dai MedvideoLab (laboratori di narrazione cinema/giovani a cura di Medfest), rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori. L’iniziativa che è alla sua terza edizione prevede tre incontri, organizzati dall’Associazione Medfest Onlus con il patrocinio del Comune di Ascea, in collaborazione con Università Popolare Medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine. E’ un un laboratorio… Dettagli »


Viaggi Meridiani a Velia. I segni, la storia, le culture del paesaggio meridiano

Viaggi Meridiani è giunto alla 3ª edizione organizzato con il patrocinio del Comune di Ascea (SA) e in collaborazione Università Popolare Medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine. E un un laboratorio di narrazione territoriale per far conoscere il patrimonio dell’ Archivio Mediterraneo ACM del Mediterraneo Video Festival al pubblico e agli studenti. Tre gli appuntamenti in calendario in alcuni giorni dell’anno con la partecipazione di un maestro narratore che ci porterà a conoscere… Dettagli »


I Film vincitori del XX Mediterraneo Video Festival

    MEDITERRANEO VIDEO FESTIVAL FILM COMPETITION 1° FIFTY RUPEES ONLY  Per la qualità dello stile cinematografico, molto elaborato e sicuro, che il regista adopera per narrare un fenomeno drammatico ed anacronistico dei nostri tempi, diffuso in India e non solo, con diverse angolazioni ed un ritmo dinamico che porta lo spettatore nel cuore delle storie personali e del contesto sociale della realtà rappresentata. Anche il risalto attribuito dalla regista al fenomeno cinematografico di Bollywood… Dettagli »


50 rupees only è il film vincitore della XX edizione del Mediterraneo Video Festival

Ascea (SA) Si è conclusa la ventesima edizione del Mediterraneo Video Festival. Il premio della giuria, composta da Paolo Speranza, Azedin El Ouafi, Hafida Kassoui, Emanuela Piovano è andato al film Fifty rupees only di Nagore Eceiza Mugica, Spagna . Due le menzioni speciali  che vanno a due film documentari italiani a Moo Ya di Filippo Ticozzi, Italia,  e a La Cena di Toni di Elisabetta Pandimiglio, Italia.

   


2O°Mediterraneo Video Festival – Audiovisivo e Mediterraneo. Martedì 12 Settembre Conferenza Stampa a Roma

In occasione della partnership tra Mediterraneo Video Festival  e  Università Telematica Internazionale Uninettuno sul tema Audiovisivi e Mediterraneo Si terrà Martedi 12 Settembre 2017 a Roma, ore 10,30 presso Sala Conferenze (V piano) dell’ Università Telematica Internazionale Uninettuno di Corso Vittorio Emanuele II, 39 – una conferenza stampa per la presentazione della 20ª EDIZIONE DEL MEDITERRANEO VIDEO FESTIVAL Interverranno: Maria Amata Garito, rettore Università Telematica Internazionale Uninettuno Maria Grazia Caso, direttrice artistica Mediterraneo Video Festival il regista Giorgio Verdelli . il musicista, compositore NourEddine… Dettagli »


20 anni di storie ed emozioni di un cinéma direct rivolto al paesaggio e alle dinamiche del Mar Mediterraneo

A tutti i miei amici che mi sono stati accanto in questi anni e a tutti coloro che non ci sono più.    Quest’anno ricorre il ventennale del Mediterraneo Video Festival , festival internazionale del cinema documentario sul paesaggio culturale del Mediterraneo che ha scelto l’antica Elea oggi Ascea/Velia nel 1998 come luogo deputato ad ospitare la prima edizione del Festival. Quindi il Cilento il suo paesaggio biodiverso patrimonio Unesco con le sue emergenze… Dettagli »


I premi speciali MedFest 2017

Premio speciale Medfest a Tony Shargool direttore artistico di FestivalMente FM Onde Cerebrali (Roma), gemellato con il Mediterraneo Video Festival Ascea (SA) 17 Settembre 2017   Premio Speciale  Medfest ad Azedin El Ouafi direttore artistico e fondatore del Cap Spartel Film Festival (Tangeri) Ascea (SA) 17 Settembre 2017   Premio speciale Medfest – Tributo a Pino Daniele a Giorgio Verdelli per il film Pino Daniele – Il tempo resterà Ascea (SA)  15 Settembre 2017   Premio speciale Medfest a NourEddine Fatty per il brano… Dettagli »


Audiovisivo e Mediterraneo – Il festival incontra le scuole di cinema

Università Telematica Internazionale Uninettuno presenta  À Première Vue“, una finestra sulle opere dei giovani talenti del cinema del Mediterraneo in collaborazione con la COPEAM – Conferenza Permanente dell’Audiovisivo del Mediterraneo. Intervengono la prof.ssa Maria Amata Garito, rettrice dell’Università Telematica Internazionale Uninettuno, e il dott. Nicola Paravati, direttore di Uninettuno webTV. Modera Alberto Castellano. Fuori concorso / Out of competition Ktir Kbir – Un grande film di Mir-Jean Bou Chaaya, Libano, 22′, sott. italiano (Accademia Libanese di Belle Arti) ALBA di… Dettagli »


Il paesaggio ideale nell’utopia del Mediterraneo Video Festival

A tutti i miei amici che mi sono stati accanto in questi anni e a tutti coloro che non ci sono più.  Quest’anno ricorre il ventennale del Mediterraneo Video Festival, festival internazionale del cinema documentario sul paesaggio culturale del Mediterraneo che ha scelto l’antica Elea oggi Ascea/Velia nel 1998 come luogo deputato ad ospitare la prima edizione del Festival.  Il tema del ventennale è partecipazione  Il Festival in questi lunghi anni  ha raccontato  e… Dettagli »


L’esilio del Flautista recital di Nour Eddine Fatty al Mediterraneo Video Festival

Sabato 16 Settembre ore 20,30 presso Palazzo Ricci-De Dominicis L’esilio del flautista – Recital di Nour Eddine Fatty Premio Speciale Medfest a Nour Eddine Fatty  “Ho sempre sognato di raccontare la mia vita in un concerto, ma, in venti anni di esibizioni, non è mai successo, e, solo adesso, da cinquantenne, riesco a realizzare questo mio desiderio di narrare in uno spettacolo con la mia musica la mia vita. Voglio, in realtà, dare semplicemente, una speranza,… Dettagli »