Il Programma

Martedì 12 settembre 2017

 

Università Telematica Internazionale Uninettuno – Sala Conferenze

10.30 – Premiere

Partecipano la prof.ssa Maria Amata Garito – rettrice dell’Università Telematica Internazionale UninettunoMaria Grazia Caso – direttrice artistica del Mediterraneo Video Festival; il regista Giorgio VerdelliNoureddine Fatty – compositore e musicista; Tony Shargool – direttore artistico di FestivalMente FM Onde CerebraliEmanuela Piovano – regita e distributrice (membro della giuria della 20ª edizione del Mediterraneo Video Festival).

11.30 – Proiezione video promozionali:

FestivalMente – spot 2017

À Première Vue – spot 2017

Mediterraneo Video Festival -spot 2017

12.15 – Conferenza: Audivisivo e Mediterraneo, progetto in collaborazione con le scuole di cinema del Mediterraneo.

13.30 – Anteprima del recital di Noureddine Fatty  L’Elisio del Flautista.

 

Giovedì 14 settembre 2017

 

Palazzo De Dominicis-Ricci – Sala Mostre (Piano terra)

16.30 – Interazioni into Cilento con Innesta Innovazione:
Proiezione video di itinerari filisofici  della Magna Graecia a cura di Nicola Rizzo;
Escuzione musicale con Therimin del maestro Biagio Blaise Francia.

18.30 – Proiezione dei film realizzati nel workshop Filmare il territorio:
selezione di 10 documentari della Scuola di cinema Robert Flayerty.

22.00 – Anteprima del film in concorso sezione internazionale.

 

Venerdì 15 settembre 2017

 

Palazzo De Dominicis-Ricci Sala Mostre (Piano terra)

Mostra d’Arte Contemporanea – Vernissage

17.00 – Scenari – Espongono: Barbara De Marco, Francesco Aversano.

17.20 – MotusArtVideo: proiezione di 5 video art di artisti italiani e stranieri, a cura dell’archivo del Mediterraneo Video Festival ACM.

 

Palazzo De Dominicis-Ricci Sala 1 (Piano 1)

18.00 – Presentazione della 20ª edizione del Mediterraneo Video Festival

Concorso internazionale / Films in competition

18.30 – El Mundanal Ruido di David Muñoz, Spagna, 2017, 28′:47″ v.o. spagnolo, sott. italiano.

19.00 – Le Canzoni di Giovanni Rosa, Italia, 2016, 70′, v.o. italiano, sott. italiano.

Evento speciale – Out of competition / Special screenings

20.30 – Pino Daniele – Il Tempo Resterà di Giorgio Verdelli, Italia, 2017, 108′, v.o. italiano.

Premio speciale Medfest a Giorgio Verdelli, tributo a Pino Daniele.

Concorso internazionale / Films in competition

22.50 – Fifty Rupees Only di Nagore Eceiza Mugica, Spagna, 2016, 28′:08″, v.o. spagnolo, sott. italiano.

 

Sabato 16 settembre 2017

 

Palazzo De Dominicis-Ricci – Sala Convegni (Piano 1)

MVF XX / Special screenings

10.30 – (ACM) – Ora Dicono Fosse Un Poeta. Conversazioni e divagazioni con Bruno Lauzi di Antonio De Lucia e Filippo Viberti, regia di Felice Andreasi e Antonio De Lucia, Italia, 2001, 41′.

11.20 – Incontri e Racconti – Protagonisti del cinema documentario a confronto, con Tony Shargool – direttore artistico di FestivalMente – FM Onde Cerebrali (Roma) e Azedin El Ouafi – direttore e fondatore di CSFF – Cap Spartel Film Festival (Tangeri).

Modera Alberto Castellano.

Premio speciale Medfest a Tony Shargool.

Premio speciale Medfest ad Azedin El Ouafi.

 

Palazzo De Dominicis-Ricci Sala 1 (Piano 1)

Concorso internazionale / Films in competition

17.30 – Si Raccoglie Quel Che Si Semina di Alaa Ashkar, Francia, 59′, v.o. arabo, sott. italiano.

18.30 – Gaza di Julio Perèz e Carles Bover, Spagna, 2017, 18′:28″, v.o. spagnolo arabo inglese, sott. italiano.

 

Palazzo De Dominicis-Ricci Sala Convegni (Piano 1)

19.00 – Uninettuno University presenta “À Première Vue“, una finestra sulle opere dei giovani talenti del cinema mediterraneo, in collaborazione con la COPEAM – Conferenza Permanente dell’Audiovisivo del Mediterraneo.

Intervengono Maria Amata Garito, Rettore dell’Università Telematica Internazionale Uninettuno e Nicola Paravati, Direttore di Uninettuno webTV.

Modera Alberto Castellano.

Out of competition / Special screenings

Ktir Kbir – Un grande film di Mir-Jean Bou Chaaya, Libano, 22′, sott. italiano (Accademia Libanese di Belle Arti) ALBA di Beirut.

Profession Tuer – Professione Killer di Walid Ayoub, Marocco, 23′, sott. italiano (Scuola Superiore di Arti Visive) ESAV di Marrakech.

Chemindifir – Ferrovia di Houda Maddahi, Tunisia, 10′, v.o. italiano (Scuola Superiore Audivisivi e Cinema) ESAC di Tunisi.

 

Palazzo De Dominicis-Ricci Sala 1 (Piano 1)

MVF XX / Special screenings

20.30 – Sound of Morocco, di Giuliana Gamba, Italia (proiezione di alcuni minuti del film)

Premio speciale Medfest a Nour Eddine Fatty per il brano “Exil”.

20.50 – L’Esilio del flautista, recital di Nour Eddine Fatty.

Concorso internazionale / Films in competition

22.20 – Pump di Joseph David, Francia, 2016, 61′, v.o. francese e inglese, sott. italiano.

 

Domenica 17 settembre 2017

 

Palazzo De Dominicis-Ricci Sala Convegni (Piano 1)

10.30 – ACM presenta Olives di Valerio Spezzaferro, Italia, 2004, 23′,v.o. italiano, sott. inglese.

Meeting session – L’Ulivo e lo stile di vita mediterraneo

a cura dell’Università Popolare Medicina degli Stili di Vita (UPMSV)

Moderatori: dott. Eugenio Luigi Iorio, dott. Vincenzo Pizza.

11.00 – Ulivo e dieta mediterranea – Prof. Vincenzo De Feo, Università di Salerno.

11.30 – Ulivo e composti nutraceutici – Prof. Antonio Fiorentino, Università della Campania.

12.00 – Ulivo e stress ossidativo – Dott. Eugenio Luigi Iorio, UPMSV.

12.30 – Ulivo, arte e invecchiamento – Dott. Vincenzo Pizza, UPMSV.

 

Palazzo De Dominicis-Ricci – Sala Convegni (Piano 1)

16.30 – Cinema d’autoreOmaggio a Fiorenzo Serra a cura di Paolo Speranza.

Is Launeddas, la musica dei sardi di Fiorenzo Serra, 1962, 38′.

Nel Golfo del Corallo di Fiorenzo Serra, 1949, 11′.

 

Palazzo De Dominicis-Ricci – Sala 1 (Piano 1)

Concorso internazionale / Films in competition

18.00 – La Cena di Toni di Elisabetta Pandimiglio, Italia, 2017, 68′, v.o. italiano, sott. inglese.

19.30 – Moo Ya di Filippo Ticozzi, Italia, 2017, 64′, v.o. acholi, sott. italiano.

20.50 PREMIAZIONE XX MEDITERRANEO VIDEO FESTIVAL
Premi realizzati dal Maestro Lucio Liguori.

 

Palazzo De Dominicis-RicciCorte (Piano terra)

21.30 – Scenari Sonori – Concerto con l’Orchestra di fiati Cilento.