Ascea (SA) Sabato 2 dicembre prende il via la terza edizione di Viaggi meridiani ad Ascea (Sa) Palazzo De Dominicis- Ricci .Il primo appuntamento avrà un matinée dal titolo filmare il territorio, dedicato alle scuole medie e superiori.

Medfest Onlus apre il suo Archivio ACM ai giovani studenti del Cilento con la proiezione di video documentari, realizzati dai MedvideoLab (laboratori di narrazione cinema/giovani a cura di Medfest), rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori. L’iniziativa che è alla sua terza edizione prevede tre incontri, organizzati dall’Associazione Medfest Onlus con il patrocinio del Comune di Ascea, in collaborazione con Università Popolare Medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine. E’ un un laboratorio di narrazione territoriale per far conoscere il patrimonio dell’ Archivio Mediterraneo ACM

Template by Pixartprinting

del Mediterraneo Video Festival al pubblico e agli studenti. Tre appuntamenti in calendario per un primo ciclo che prevede la partecipazione di un maestro narratore che ci porterà a conoscere l’anima intima e le storie dei territori raccontati. Ogni cammino è un’esperienza creativa, un allenamento all’ascolto e alla conversazione. Un racconto per immagini e non solo. Punto di partenza è Palazzo De Dominicis – Ricci , “il centro delle storie”, luogo di incontro e ascolto degli abitanti di Ascea della costa e degli intorni. Un giacimento culturale straordinario che potrà essere scoperto grazie ai alle attività creative elaborate da Medfest Onlus e attraverso l’uso di mezzi quali video, scrittura e fotografia. Quattro parole chiave orientano il percorso: FACCE / STORIE / LUOGHI / TERRITORIO/ SALUTE
Il programma 2 dicembre 2017 , Palazzo De Dominicis – Ricci ore 10:00 – Sala Convegni. Filmare il territorio, proiezione di video documentari realizzati da MedvideoLab (laboratorio cinema/giovani a cura di Medfest), rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori.
ore 17:30 – Sala Convegni – L’importanza degli archivi audiovisivi come ricerca e conservazione delle radici e delle identità culturali meridiane. Maestro narratore: Paolo Speranza.
ore 18:00 proiezione del documentario Prove di Stato di Leonardo di Costanzo, Italia, 85′.
16 dicembre 2017 Palazzo De Dominicis – Ricci ore 17:00 – Sala Convegni
Il Cammino delle radici .Proiezione da ACM (Archivio delle Culture Mediterranee)
Il Cantiere delle storie, Saluti del Sindaco di Ascea Pietro D’angiolillo. Maestro narratore: Lucio Capo,conversazione con Vito Puglia e con gli attori delle realtà produttive locali.
23 dicembre 2017 – Il Cammino della pietra e dell’ulivo, in collaborazione con Università Popolare Medicina degli Stili di Vita – Lifestyle Medicine

ore 15:00 – Laboratorio in movimento – Visita guidata all’Azienda Agricola Colline di Zenone di Ascea (SA)
ore 17:30 – Sala Convegni – Conversazioni sull’ulivo e lo stile di vita meridiano. Maestro narratore: dott. Vincenzo Pizza ,interventi del prof. Eugenio Luigi Iorio, del dott. Giovanni Canora.
Proiezione del documentario Olives di Valerio Spezzaferro, Italia, 23′ a cura di ACM (Archivio delle Culture Mediterranee).